Guida all'installazione: Vehicle Data Device con cavo Y

Questa è una pagina stampata che potrebbe essere obsoleta. Per leggere il contenuto della guida più aggiornato, visita la pagina https://device-help.verizonconnect.com.

Livello di competenza: Intermedio

Gli installatori devono essere in grado di rimuovere i pannelli e i quadri degli strumenti, fissare e montare correttamente e in modo sicuro i dispositivi.

 

Questa guida illustra come installare un Vehicle Data Device utilizzando un cavo a Y.

Tempo richiesto: da 20 a 30 minuti

Il cavo a Y consente di mantenere la porta OBD-II libera per la scansione dello strumento diagnostico e di nascondere il Vehicle Data Device.

Se si sta effettuando l'installazione di una videocamera rivolta verso la strada Verizon Connect nello stesso veicolo, mantenere libera la porta OBD-II connettendo il cavo a Y al cavo passthrough OBD-II incluso nel kit della videocamera.

Durante l'installazione del Vehicle Data Device, il motore deve essere SPENTO.

In questa guida:

Fase 1: controllo del contenuto della scatola
Fase 2: identificazione delle parti del cavo a Y
Fase 3: scelta del metodo di installazione
Fase 4: registrazione delle informazioni relative al dispositivo e al veicolo
Fase 5: localizzazione della porta OBD-II del veicolo
Fase 6: smontaggio della porta OBD-II del veicolo
Fase 7: assemblaggio della porta OBD-II sostitutiva
Fase 8: montaggio della porta OBD-II sostitutiva
Fase 9: collegamento del cavo passthrough OBD-II (opzionale)
Fase 10: collegamento del connettore di bypass alla porta OBD-II originale
Fase 11: collegamento del Vehicle Data Device al cavo a Y
Fase 12: montaggio del Vehicle Data Device
Fase 13: accensione del motore
Fase 14: verifica dell'installazione in Reveal

Fase 1: controllo del contenuto della scatola

Box_contents.png

(A) Vehicle Data Device

A Kit cavo a Y | Vehicle Data Device contenente

(B) Cavo a Y | Vehicle Data Device OBD-II
(C) Adattatori per il veicolo (14)
(D) Fermagli per gli adattatori (4)
(E) Strumento per la rimozione dei fermagli (1)
(F) Fascette (5)
(G) Guida alla configurazione

Fase 2: identificazione delle parti del cavo a Y

Y-cable_annotated.png

Il cavo a Y viene fornito con le seguenti parti:

(A) Connettore sostitutivo nero (sostituisce la porta OBD-II del veicolo)
(B) Connettore di bypass giallo (si connette alla porta OBD-II del veicolo)
(C) Fuso
(D) Connettore del dispositivo blu (si connette al Vehicle Data Device)

Fase 3: scelta del metodo di installazione

Sono disponibili due metodi di installazione: con e senza Spotlight.
È raccomandato l'utilizzo di Spotlight per installare e configurare il Vehicle Data Device.

Utilizzo di Spotlight

Se si utilizza Spotlight per installare il Vehicle Data Device, l'app:

  • Guida l'utente nella procedura di installazione e configurazione del dispositivo.
  • Assegna il dispositivo al veicolo.
  • Consente di immettere le informazioni relative al veicolo.
  • Connette il dispositivo a Verizon Connect.
  • Fornisce assistenza nel momento del bisogno.

Mancato utilizzo di Spotlight

Se non si utilizza Spotlight per installare il Vehicle Data Device:

  • Il Vehicle Data Device funzionerà solo in modalità GPS.
  • Il Vehicle Data Device non riceverà i dati dal Modulo controllo motore (ECM) del veicolo.
  • Ciò significa che alcuni dati, ad esempio le letture del contachilometri calcolate tramite VBUS, non sono disponibili.
  • È comunque possibile localizzare il veicolo e ricevere gli allarmi di guida pericolosa. Per attivare l'ECM nei veicoli compatibili senza utilizzare Spotlight, contattare il Supporto clienti.

Fase 4: registrazione delle informazioni relative al dispositivo e al veicolo

Registrare il codice IMEI del dispositivo e i dettagli del veicolo su cui verrà installato. Queste informazioni saranno necessarie in seguito per la verifica dell'installazione.

box_label, device_label.png

È possibile trovare il codice IMEI sul retro del dispositivo o sull'etichetta della scatola.

Fase 5: localizzazione della porta OBD-II del veicolo

Locate_OBD-II_lhs.png

  1. Spostare il veicolo in una zona con buona copertura di rete.
  2. Assicurarsi che il veicolo sia spento.
  3. Localizzare la porta OBD-II del veicolo.
    Solitamente, la porta OBD-II è situata sotto il dashboard o sotto il piantone dello sterzo. Se non è presente sotto il piantone dello sterzo, cercare la porta OBD-II nelle zone indicate nella figura.
    Per assistenza nell'individuazione della porta OBD-II, consultare Individuazione della porta OBD-II.

Fase 6: smontaggio della porta OBD-II del veicolo

  1. Rimuovere eventuali coperture dalla porta OBD-II del veicolo.
  2. Rimuovere la porta OBD-II dalla sua staffa di montaggio premendo le linguette di rilascio o rimuovendo le viti che la tengono in posizione.

Unmount_OBDii.png

Potrebbe essere necessario rimuovere il pannello del cruscotto per rimuovere la porta OBD-II.

Prestare la massima attenzione quando si smonta la porta OBD-II del veicolo. La sollecitazione dei cavi o il danneggiamento della porta possono causare problemi di prestazioni al veicolo.

Fase 7: assemblaggio della porta OBD-II sostitutiva

  1. Scegliere un adattatore in base alla marca del veicolo, utilizzando la lista apposita fornita.
    Ogni adattatore presenta un numero. Fare riferimento alla lista apposita fornita per trovare un adattatore idoneo alla marca del veicolo. Se la marca del veicolo non è inclusa nella lista, scegliere l'adattatore che si avvicina di più alla forma della porta OBD-II del veicolo. Vehicle List Table.png
  2. Inserire l'adattatore del veicolo sul connettore sostitutivo nero del cavo a Y e spingerlo quanto più possibile.
    Il bordo dell'adattatore che verrà fissato con dei fermagli (cfr. sottofase successiva) va inserito sul connettore per ultimo.
    Quando l'adattatore è posizionato correttamente sul connettore e posizionato quanto più possibile in alto, il suo bordo sarà allineato con la scanalatura del connettore.
    Se il bordo dell'adattatore non si allinea con il connettore: rimuovere l'adattatore, inserirlo sul connettore al contrario e spingerlo quanto più possibile.
  3. Fissare l'adattatore al connettore sostitutivo inserendo due fermagli di metallo, uno per ogni lato, sulla scanalatura del connettore.

Fase 8: montaggio della porta OBD-II sostitutiva

mount_replacement_obd-ii-port.png

Avvitare o far scattare la porta OBD-II sostitutiva nella posizione della porta OBD-II originale del veicolo.

Fase 9: collegare il cavo passthrough OBD-II (opzionale)

Se oltre al Vehicle Data Device si sta installando anche una videocamera rivolta verso la strada Verizon Connect, collegare il cavo passthrough OBD-II alla porta originale OBD-II.

Il cavo passthrough OBD-II è incluso nel kit della videocamera.

connect_obd-ii_passthrough.png

Fase 10: collegamento del connettore di bypass alla porta OBD-II originale

bypass_connector_to_obd-ii.png

  1. Inserire il connettore di bypass del cavo a Y (giallo) nella porta OBD-II originale del veicolo (o nel cavo passthrough OBD-II, se presente).
  2. Fissare il connettore di bypass alla porta OBD-II con una fascetta.

Fase 11: collegare il Vehicle Data Device al cavo a Y

Assicurarsi che il motore sia ancora spento prima di eseguire questo passaggio.

  1. Collegare il Vehicle Data Device al connettore del dispositivo del cavo a Y.
    vdd_into_y-cable.png
  2. Verrà emesso un segnale acustico.
    Un segnale singolo indica che il Vehicle Data Device è collegato e alimentato correttamente.
    Non è stato emesso alcun segnale acustico?

Fase 12: montaggio del Vehicle Data Device

Se nello stesso veicolo si intende installare anche una videocamera rivolta verso la strada, attendere l'installazione della videocamera per montare e fissare il Vehicle Data Device. Installazione di una videocamera rivolta verso la strada

  1. Per il montaggio, individuare un punto stabile sotto il dashboard, ad esempio una staffa o un fascio di cavi.
    Nella scelta della posizione di montaggio, tenere in considerazione quanto segue:
    Non montare il dispositivo direttamente sotto superfici metalliche, perché possono bloccare il segnale GPS e di rete.
    Occorre fissare saldamente il dispositivo in modo che non possa muoversi. Se il dispositivo non è ben fissato, l'accuratezza del rilevamento degli eventi di guida pericolosa potrebbe risentirne.
    È necessario avvolgere e fissare il cavo in modo che non intralci l'autista o interferisca con il funzionamento del veicolo.
  2. Fissare il dispositivo al veicolo con le fascette.
    secure-device_with_zipties.png

  3. Mettere in ordine il cavo e fissarlo con le fascette.
  4. Controllare che tutti i componenti siano fissati saldamente e accorciare all'occorrenza la lunghezza eccedente delle fascette.

Fase 13: accensione del motore

Accendere il motore dopo 10 minuti.

Attendere 10 minuti prima di accendere il motore. In questo modo, il Vehicle Data Device ha il tempo di scaricare gli ultimi aggiornamenti.

Fase 14: verifica dell'installazione in Reveal

Questo passaggio illustra come verificare in Reveal che il Vehicle Data Device sia stato installato correttamente.

  1. Accedere a Reveal.
  2. Nella Mappa, scegliere l'icona Cerca.
  3. Digitare il codice IMEI del dispositivo e premere Invio.
    Se si effettua l'installazione con Spotlight, il nome del veicolo inserito in Spotlight verrà visualizzato anche in Reveal.
    Se non si effettua l'installazione con Spotlight, il codice IMEI del dispositivo verrà usato come nome del veicolo in Reveal.
    Vehicle_details_on_map.png
  4. Se il veicolo è connesso, i suoi dettagli vengono visualizzati in Mappa.

Aggiornamento delle informazioni sul veicolo in Reveal

Se non lo si è già fatto, consigliamo di aggiornare il nome del veicolo e immettere le informazioni relative al veicolo stesso per assicurarsi di ricevere dati più accurati in Reveal.

  1. Dopo aver effettuato l'accesso a Reveal, identificare il veicolo nella relativa lista.
  2. Fare clic sull'icona della matita accanto al veicolo. Viene visualizzata la finestra Modifica veicolo.
  3. Immettere le seguenti informazioni:
    1. Nome veicolo.
      Assegnare un nome al veicolo, in modo che sia facilmente identificabile sulla Mappa e nei report.
    2. Targa del veicolo
    3. Anno, marca e modello del veicolo
    4. Lettura corrente del contachilometri del veicolo

Ulteriori informazioni su come aggiornare le informazioni sul veicolo e sugli asset alimentati.

Dichiarazione di non responsabilità

Verizon Connect non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni derivanti da, o correlati con, l'uso dei nostri servizi da parte dell'utente, inclusi l'hardware di localizzazione GPS e le dashcam, in modo contrario a quanto indicato nelle presenti istruzioni o in violazione delle leggi in vigore e/o delle disposizioni del nostro contratto. L'hardware di tracciamento collegato alla porta diagnostica nei veicoli in cui sono presenti dispositivi di terze parti può determinare una perdita di funzionalità del dispositivo di terze parti o del veicolo. Tali dispositivi di terze parti includono, a titolo esemplificativo, pedane di sollevamento per sedie a rotelle, moduli di controllo del minimo e prese di forza. In caso di conflitto, contattare il supporto di Verizon Connect per configurare l'hardware di monitoraggio in modo che supporti il dispositivo di terze parti. In caso contrario, Verizon Connect non si assume alcuna responsabilità per danni derivanti da, o correlati con, l'utilizzo dei dispositivi da parte dell'utente. I dispositivi installati possono essere rimossi e trasferiti a un altro veicolo solo in seguito alla verifica della compatibilità di quest'ultimo, come previsto dalle presenti istruzioni. I trasferimenti tra veicoli non conformi alle presenti istruzioni invalideranno tutte le garanzie di Verizon Connect e solleveranno Verizon Connect da qualsiasi responsabilità per i danni derivanti da o connessi all'utilizzo dei dispositivi.


Questo articolo ti è stato utile?


Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0