Guida per tecnici: Localizzatore asset - Batteria (per Reveal)

Questa è una pagina stampata che potrebbe essere obsoleta. Per leggere il contenuto della guida più aggiornato, visita la pagina https://device-help.verizonconnect.com.

Livello di competenza: Intermedio

Gli installatori devono essere in grado di rimuovere i pannelli e i quadri degli strumenti, fissare e montare correttamente e in modo sicuro i dispositivi.

Questa guida all'installazione fornisce informazioni esaustive "preliminari al montaggio". È destinata agli installatori qualificati che non hanno familiarità con l'installazione di questo specifico dispositivo o che potrebbero avere necessità di riesaminare tali nozioni. Gli installatori già esperti nell'installazione dello specifico dispositivo possono passare direttamente alla sezione relativa all'app Reveal Hardware Installer e seguire la procedura lì descritta.

In questo articolo:

Panoramica del prodotto

Il dispositivo EAT-B è progettato da Verizon Connect e sostituisce CalAmp TTU-730. Questo dispositivo assicura:

  • Un design più compatto
  • Una durata più prolungata della batteria
  • Un design dell'antenna interna ottimizzato per la migliore ricezione del segnale
  • Un pulsante di accensione (che elimina la procedura di rimozione del magnete presente su TTU-730)
  • Indicatori di stato a LED
  • Grado di protezione IP67 contro l'ingresso di acqua e polvere

Identificazione del dispositivo EAT-B

EAT and EAT-B together.png

Sono disponibili due dispositivi Verizon Connect tra loro somiglianti, EAT ed EAT-B. Questa guida all'installazione si riferisce al dispositivo EAT-B, interamente alimentato dalla propria batteria interna e non dotato di alimentazione esterna o cavo I/O.

Etichetta del dispositivo

Device Label.png

L'etichetta con i codici a barre del numero di serie e dell'IMEI si trova sul lato del dispositivo e consente la lettura anche dopo il montaggio. Quando richiesto dall'app Reveal Hardware Installer, sarà necessario effettuare la scansione dell'etichetta oppure, se la scansione non riesce, immettere l'IMEI. Le dimensioni del testo riportato sull'etichetta del dispositivo sono ridotte; in caso di difficoltà di lettura, è possibile fare riferimento all'etichetta ingrandita che si trova sulla confezione del dispositivo.

EAT B label.jpg

Pulsante di stato
status LEDs.png

Durante i passaggi dell'installazione previsti dall'app Reveal Hardware Installer, all'utente viene chiesto di premere il pulsante di stato del dispositivo prima di montarlo. Questa operazione consente di attivare e testare il dispositivo.

  1. Sorreggere il dispositivo nella posizione di montaggio.
  2. Premere con decisione il pulsante di stato per 1-3 secondi per attivare il dispositivo.*
    • Evitare di premere il pulsante di stato troppo a lungo, in quanto l'operazione potrebbe impostare il dispositivo in modalità di associazione Bluetooth. Le funzionalità Bluetooth non sono al momento supportate dal dispositivo. Se si imposta il dispositivo in modalità di associazione Bluetooth, attendere circa 30 secondi finché il LED Bluetooth smette di lampeggiare, quindi premere il pulsante di stato per 1-3 secondi per riavviare il controllo della rete.
  3. Premere di nuovo il pulsante di stato per avviare il controllo dello stato.
  4. Controllare i LED di stato. (Vedere la tabella successiva.)

* Nota per i modelli precedenti

Se dall'etichetta del dispositivo risulta che la versione hardware del localizzatore è "A.11" o inferiore, è necessario esercitare ulteriore forza per premere il pulsante di stato.

EAT_HW_Rev.png

Per attivare il dispositivo, anziché utilizzare solo le dita, aiutarsi con una penna con cappuccio tenendola inclinata e premere il bordo inferiore del pulsante per 1-3 secondi.

EAT_with_capped_pen.png

Se si sta accendendo il dispositivo per la prima volta, è possibile che siano necessarie due pressioni. La prima pressione attiva il dispositivo e la seconda avvia il controllo dello stato della rete.

LED di stato

status LEDs.png

Il dispositivo esegue un test di stato per batteria e rete. I risultati del test di stato vengono visualizzati sui LED di stato come di seguito descritto. Dopo il rilascio del pulsante di stato, possono essere necessari fino a 30 secondi prima che i LED si accendano e rimangano accesi per circa 5 secondi. Per controllare nuovamente lo stato, premere di nuovo il pulsante di stato. Si noti che la pressione del pulsante di stato non determina lo spegnimento del dispositivo.

Icona Nome Stato
Battery EAT.png Batteria
  • 1 lampeggio = livello di carica 10-25%
  • 2 lampeggi = livello di carica 25-50%
  • 3 lampeggi = livello di carica 50-75%
  • 4 lampeggi = livello di carica 75-100%
Network EAT.png Rete
  • Lampeggio lento: il dispositivo sta effettuando la ricerca della rete
  • Acceso fisso: connessione di rete acquisita
GPS EAT.png GPS
  • Lampeggio lento: il dispositivo sta effettuando la ricerca del GPS. Il LED non indica lo stato di errore/esito positivo. Controllare la Mappa nell'app Spotlight o in Reveal per confermare la segnalazione della posizione.
BlueTooth EAT.png Bluetooth Il dispositivo al momento non supporta le funzionalità Bluetooth accessibili al cliente. Se si preme il pulsante di stato per più di 3 secondi, il dispositivo ignora il test della rete ed entra in modalità di associazione Bluetooth. Se si attiva la modalità di associazione Bluetooth: 1. attendere lo spegnimento del LED Bluetooth e 2. Premere il pulsante di stato per una durata più breve (1-3 secondi) per riavviare il controllo della rete.

Utensili richiesti

  • Trapano avvitatore a batteria con punte metriche e standard (per l'utilizzo dei controdadi). Per le dimensioni degli accessori per il montaggio in dotazione con il dispositivo, vedere la sezione Contenuto della confezione.
  • Occhiali di sicurezza o altri dispositivi di protezione per gli occhi
  • Pennarello per contrassegnare i punti in cui verranno praticati i fori.
  • Se richiesto dal cliente: un gel sigillante non siliconico da applicare realizzando un cordone attorno al dispositivo dopo il montaggio.
  • L'app Reveal Hardware Installer.

Contenuto della confezione

EAT in box.png

  • Dispositivo EAT-B
  • 4 viti autoperforanti per metallo: testa esagonale standard da 5/16 di pollice (8 mm), misura numero 12, lunghezza 1 pollice
    screws.png
  • 4 bulloni: testa esagonale da 5/16 di pollice (8 mm) con flangia dentata, filettatura 10-32, lunghezza 1¼ pollici (32 mm), larghezza vite 0,19 pollici
    bolts.png
  • 4 controdadi con testa da 3/8 di pollice (9,5 mm)
    nuts.png
  • 4 rondelle, tipo piatto
    washers.png

Chiedere sempre l'autorizzazione prima di effettuare la perforazione e assicurarsi di non danneggiare le attrezzature adiacenti o le strutture ROPS con certificazione OSHA. Per ulteriori informazioni sull'identificazione delle strutture ROPS, fare riferimento all'articolo di guida all'identificazione delle strutture ROPS.

A seconda della posizione in cui il dispositivo deve essere montato, è possibile utilizzare le viti o i bulloni in dotazione, con controdadi e rondelle, per il montaggio del dispositivo. Se si utilizzano viti o bulloni, l'operazione di montaggio risulta più semplice praticando preventivamente dei fori. A seconda dell'applicazione, per montare il dispositivo è possibile utilizzare anche fascette oppure nastro biadesivo a elevata tenuta (VHB).

  • Se non è possibile determinare quali parti compongono la struttura ROPS così definita dal produttore, fare il possibile per montare i dispositivi in punti in cui possano essere fissati mediante fascette e nastro biadesivo a elevata tenuta (VHB).
    • Utilizzare almeno due strisce di nastro biadesivo a elevata tenuta (VHB) larghe 1 pollice (25 mm) e posizionate lungo l'intera lunghezza dei bordi del lato più lungo del localizzatore asset.

App Reveal Hardware Installer

Reveal Install logo.png

L'app Reveal Hardware Installer sostituisce l'app VZ Check.

Scaricare l'app Reveal Hardware Installer da Google Play (Reveal Hardware Installer per Android) o dall'App Store (Reveal Hardware Installer per iOS).

Utilizzando l'app Reveal Hardware Installer prima di montare il dispositivo sull'asset, sarà necessario:

  1. Selezionare l'ordine di lavoro, quindi effettuare la scansione del codice a barre del dispositivo o immettere l'ESN del dispositivo.
    EAT-B SCAN.png
  2. Selezionare Multi PWRD Asset Devices (Dispositivi asset Multi PWRD) dall'elenco. (Si noti che la selezione si applica a tutti i localizzatori asset, per asset alimentati o non alimentati).
    EAT_B Serivce Type.png
  3. Testare il dispositivo verificando la connettività di rete.
    (Fare riferimento alla sezione Pulsante di stato e alla sezione LED di stato.)
    EAT_TESTING.png
  4. Immettere le informazioni relative all'asset.
    EAT Asset Details.png
  5. Montare il dispositivo sull'asset. (Vedere la sezione Montaggio del dispositivo.) 3.1.5-mountt-grey.png
  6. Completare la configurazione e attivare il dispositivo.EAT Setup Complete.png

Montaggio del dispositivo

mounting the device.png

Questa sezione fornisce informazioni relative alla posizione di montaggio del dispositivo e alla modalità di montaggio del dispositivo.

Posizione di montaggio del dispositivo

La cosa più importante da ricordare è posizionare il dispositivo nel punto in cui si intende montarlo ed effettuare il test dello stato della rete prima di iniziare a praticare i fori per il montaggio. Il test va effettuato premendo il pulsante di stato del dispositivo e leggendo le spie LED di stato per la rete (acceso fisso = connessione di rete presente). Se il LED non indica la connessione alla rete, ripetere il test in un altro punto dell'asset finché non sia possibile stabilire la connessione di rete e il rilevamento GPS.

  • Accertarsi che l'asset stesso non si trovi in un punto in cui la connessione di rete e i segnali GPS possano risultare attenuati, ad esempio sotto una tettoia metallica.
  • Anche se il dispositivo offre una classe di protezione IP67, tenerlo lontano da parti in movimento o zone che possono esporre il dispositivo a detriti stradali o spruzzi d'acqua ad alta pressione. Utilizzare gli accessori per il montaggio in dotazione. Non utilizzare rivetti o viti svasate. Non serrare a una coppia eccessiva. L'applicazione di una coppia di serraggio eccessiva o l'utilizzo di accessori di montaggio errati possono provocare la rottura della plastica che circonda il foro per il montaggio.
  • Tenere presente che il montaggio del dispositivo sotto il pianale, soprattutto nel caso di un rimorchio o di un container chiuso in metallo, al contrario di un pianale aperto, può limitare la connettività e la trasmissione dei dati.
  • I punti ottimali per il montaggio sui rimorchi includono la parte superiore del timone o della guida di aggancio del rimorchio.
  • Non si consiglia l'utilizzo di una scala per l'installazione. Tuttavia, nel caso sia necessario effettuare lavori in altezza, è responsabilità dell'utente garantire l'adozione di procedure di sicurezza adeguate.
  • Si sconsiglia di montare il dispositivo rivolto verso il basso, al di sotto di un asset, poiché questa posizione potrebbe compromettere l'accuratezza delle segnalazioni.
  • La modalità con cui si orienta il dispositivo può influenzarne le prestazioni. Ecco alcune delle opzioni di montaggio preferite:

Montaggio del dispositivo in verticale su una superficie verticale

vertical_vertical_preferred.png

Se si monta il dispositivo verticalmente su una superficie verticale, l'orientamento preferibile è con il segno di spunta Verizon rivolto verso l'alto. In questo modo, il pulsante di stato si trova in basso, dove è meno esposto agli elementi.

Montaggio del dispositivo in orizzontale su una superficie verticale

vertical_horizontal_preferred.png

Se si monta il dispositivo orizzontalmente su una superficie verticale, l'orientamento preferibile è con l'etichetta del dispositivo (non mostrata nell'immagine) rivolta verso il basso. In questo modo, si evita che l'etichetta venga usurata dagli agenti atmosferici.

Montaggio del dispositivo su una superficie orizzontale

horizontal_horizontal_preferred.png

Se si monta il dispositivo su una superficie orizzontale, assicurarsi che il segno di spunta di Verizon, ovvero il lato anteriore del dispositivo, sia rivolto verso l'alto. Non è consigliabile montare il dispositivo rivolto verso il basso, poiché questa posizione potrebbe interferire con la precisione della segnalazione.

Modalità di montaggio del dispositivo

Dopo che il test di rete e GPS ha fornito esito positivo e dopo aver completato la configurazione e l'attivazione del dispositivo nell'app Reveal Hardware Installer:

  1. Sorreggere il dispositivo nel punto in cui verrà montato e contrassegnare le posizioni dei quattro fori di montaggio.
  2. Se si utilizzano le viti, si consiglia di praticare preventivamente i fori.
  3. Fissare il dispositivo all'asset utilizzando le viti o i bulloni in dotazione. Non utilizzare rivetti o viti svasate. Non serrare a una coppia eccessiva. L'applicazione di una coppia di serraggio eccessiva o l'utilizzo di accessori di montaggio errati possono provocare la rottura della plastica che circonda il foro per il montaggio.

Dichiarazione di non responsabilità

Verizon Connect non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni derivanti da, o correlati con, l'uso dei nostri servizi da parte dell'utente, inclusi l'hardware di localizzazione GPS e le dashcam, in modo contrario a quanto indicato nelle presenti istruzioni o in violazione delle leggi in vigore e/o delle disposizioni del nostro contratto. L'hardware di tracciamento collegato alla porta diagnostica in qualsiasi veicoli in cui sono presenti dispositivi di terze parti collegati anch'essi alla porta diagnostica può determinare interferenze o una perdita di funzionalità del dispositivo di terze parti. Questi dispositivi di terze parti includono, a titolo esemplificativo, pedane di sollevamento per sedie a rotelle, attrezzature di salvataggio, illuminazione di emergenza e pistole laser. In caso di conflitto, contattare il supporto di Verizon Connect per configurare l'hardware di monitoraggio in modo che supporti il dispositivo di terze parti. In caso contrario, Verizon Connect non si assume alcuna responsabilità per danni derivanti da, o correlati con, l'utilizzo dei dispositivi da parte dell'utente. I dispositivi installati possono essere rimossi e trasferiti a un altro veicolo soltanto in seguito alla verifica della compatibilità di quest'ultimo, come previsto dalle presenti istruzioni. I trasferimenti tra veicoli non conformi alle presenti istruzioni invalideranno tutte le garanzie di Verizon Connect e solleveranno Verizon Connect da qualsiasi responsabilità per i danni derivanti da o connessi all'utilizzo dei dispositivi.


Questo articolo ti è stato utile?


Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0